L'edizione di Luglio della Giostra della Quintana 2017

Sabato 8 Luglio 2017, al Campo dei Giochi di Porta Maggiore, i cavalieri dei sei "sestieri" in cui è divisa la città di Ascoli, si sfideranno in un'affascinante giostra cavalleresca, preceduta dall'imponente corteo per le vie del centro storico.

Sabato 8 Luglio alle 20:30 al Campo dei Giochi di Porta Maggiore, i sei "sestieri" in cui è divisa la città si sfideranno in un'affascinante giostra cavalleresca.

 

La gara in sé consiste in una prova di destrezza, velocità, forza fisica e precisione: ogni cavaliere deve infatti affrontare per tre volte un percorso "a 8", nel minor tempo possibile e facendo attenzione a non toccare le tavolette che delimitano la pista. In ogni manche, o meglio "tornata", il cavaliere dà per tre volte l'assalto al "Moro" metallico installato al centro del percorso, cercando di colpire il centro del bersaglio. La classifica finale è data dalla somma dei punteggi legati al tempo impiegato e a quelli al bersaglio.

L'imponente corteo storico della Quintana si snoda per le piazze e le vie del centro storico di Ascoli

Questo in breve il funzionamento della Giostra, che forse interessa più gli ascolani nei suoi risultati agonistici, che i visitatori. Ma il grande spettacolo per tutti è l'imponente corteo storico, animato da oltre mille figuranti in abiti che replicano fedelmente quelli quattrocenteschi. Partendo da Piazza Ventidio Basso alle ore 19.30, al suono delle "chiarine" e al passo dei tamburi, il lungo serpentone attraversa le più affascinanti vie e piazze della città, accompagnando le dame e i cavalieri al Campo dei Giochi. Non mancano, durante il percorso, le evoluzioni degli sbandieratori dei sei sestieri, che già si sono misurati tra loro e con i loro omologhi a livello nazionale nelle gare del 1 e 2 Luglio.

I settori e i relativi prezzi per assistere alla Giostra al Campo dei Giochi

Per chi volesse assistere alla Giostra al Campo dei Giochi, i tagliandi possono essere acquistati presso la biglietteria di Piazza del Popolo (Palazzo dei Capitani), dal Lunedì al Sabato dalle 9,30 alle 12,30 e dalle 16,30 alle 19,30. Per i bambini da 0 a 6 anni è prevista una riduzione del biglietto del 50% nei posti numerati, mentre il costo è di €1,00 nei posti non numerati. I tagliandi sono in vendita anche per via telematica sul portale Vivaticket.

Per saperne di più sul mondo della Quintana di Ascoli e sulla "vita quintanara", che ovviamente non si esaurisce nei giorni delle due giostre, per conoscere meglio la storia della rievocazione e per gustare gallerie fotografiche, video e tanto altro, vi invitiamo a visitare il bellissimo sito ufficiale della manifestazione. Per informazioni di carattere più logistico, invece, si possono contattare gli uffici comunali che si occupano di Quintana, per telefono allo 0736-298223/261165, o per mail serv.quintana@comune.ascolipiceno.it

Scrivi commento

Commenti: 0