Aperta in Piazza Arringo la 14° edizione di "Fritto Misto"

"Fritto Misto", dal 21 Aprile al 1 Maggio 2018 ad Ascoli Piceno

Ha preso il via ieri, Sabato 21 Aprile, l'edizione 2018 di "Fritto Misto", forse l'evento che richiama più visitatori ad Ascoli Piceno nel corso dell'anno.

 

La formula è sempre la stessa, quella che riunisce sotto il tendone del "PalaFritto" i migliori piatti delle regioni italiane e di vari Paesi del mondo, accomunati dalla tecnica di preparazione: la frittura in olio. Non cambia neanche la location,  che rimane quella splendida di Piazza Arringo, con il Duomo di Sant'Emidio e il Palazzo dell'Arengo a fare da cornice.


Presso l'InfoPoint è dunque possibile acquistare per 12€ un carnet di 12 ticket, che sono la "moneta" per acquistare le ricette preferite presso gli stand del PalaFritto. Per farsi un'idea completa sui piatti che saranno presentati nel corso di "Fritto Misto", qui è possibile consultare il programma della manifestazione.

In questa quattordicesima edizione non mancano comunque le novità, la più importante delle quali è la sezione dedicata allo street food, la vera tendenza del momento. Una porzione di Piazza Arringo infatti ospita tre food truck d'epoca, dove vengono preparati panini d’autore.

Le immancabili olive ascolane, accompagnate dai cremini

Un food truck è poi dedicato all’"Aperitivo Piceno", realizzato con liquori Meletti e bibite Paoletti, due marchi storici legati alla città di Ascoli. L’Enoteca delle Marche, inoltre, come sempre presenta una vasta selezione di vini del territorio: dalla Passerina al Pecorino, dal Rosso Piceno al Verdicchio fino al Rosso Conero, in collaborazione con il Consorzio Tutela Vini Piceni e l’Istituto Marchigiano di Tutela Vini.

"Fritto Misto" ospita anche tanti eventi legati al mondo del vino, con degustazioni guidate, incontri, seminari etc.

Completano l'offerta di "Fritto Misto" un ricco programma di incontri e seminari su vari temi dell'eno-gastronomia, di cooking show, e di degustazioni guidate di vini. Per i visitatori, inoltre, c'è la possibilità di acquistare per 5€ la "Fritto Card", cioè una carta che permette di avere accesso ad omaggi, sconti ed agevolazioni non solo presso gli stand, ma anche presso il circuito dei Musei Civici.


Scrivi commento

Commenti: 0