Le nostre misure per il contrasto dell'emergenza Covid-19

L’estate è finalmente “esplosa”, e con essa è ripreso un notevole flusso turistico, perlomeno nelle nostre zone.

 

Dopo il terribile periodo che abbiamo trascorso, per noi si tratta letteralmente di una boccata d’ossigeno, vitale per poter guardare al futuro con un minimo di ritrovata serenità.

 

Ma ciò non toglie che l’emergenza dovuta alla pandemia di Covid-19 non è terminata, quindi non è il momento di abbassare la guardia, ed è nostra responsabilità quella di seguire scrupolosamente tutte le prescrizioni emanate dalle Autorità competenti, per garantire ai nostri collaboratori un ambiente di lavoro sicuro, e ai nostri ospiti un soggiorno sereno e al riparo da qualsiasi rischio per la salute.

 

Abbiamo quindi il dovere e il piacere di far conoscere le principali misure che abbiamo adottato al fine di mitigare il rischio di contagio da Covid-19. Sono procedure e accorgimenti che abbiamo iniziato ad implementare fin dalle prime settimane della pandemia, e che nel tempo abbiamo raccolto – per trasparenza – in un unico documento.

Registro delle Azioni - Hotel Pennile
Download
Registro delle Azioni
definitivo WEB.pdf
Documento Adobe Acrobat 6.4 MB

Questo protocollo è fondamentalmente uno strumento di autocontrollo, la cui base normativa è costituita principalmente dai Protocolli relativi alle strutture ricettive, stilati dalla Regione Marche e allegati alle DGR n. 564/20 e 568/20, che a loro volta recepiscono il DPCM del 17 Maggio 2020.

Coronavirus Hotel Pennile Ascoli Piceno

L’altra fonte da cui è stato ampiamente attinto è il protocollo “Accoglienza Sicura”, elaborato da Federalberghi, Confindustria Alberghi e Assohotel, le principali associazioni di categoria del settore.

 

Se avrete la pazienza di andare a vedere quali sono le norme che realmente regolano l'attività ricettiva per i mesi a seguire, e che abbiamo raccolto nel nostro protocollo, vi renderete conto che sì, ci sarà un po' più di lavoro da parte nostra, ma l'ospite avrà disagi minimi, e soprattutto potrà trascorrere il suo soggiorno in un clima sereno e rilassato, non... in un ospedale! 

Coronavirus Hotel Pennile

Rispetto delle distanze interpersonali, igiene accurata delle mani, uso della mascherina negli ambienti chiusi: ecco le uniche accortezze che si chiedono agli ospiti, che ormai dovrebbero anche esservi abituati. Difficile pensare che bastino a rovinare una vacanza...

 

A mettere a disposizione degli ospiti prodotti disinfettanti, a predisporre l'adeguata informazione, ad organizzare i pasti in maniera da non creare assembramenti, a sanificare con prodotti specifici le stanze e le aree comuni, a formare il personale ci penseremo noi.

 

Per la sua stessa natura, il documento che abbiamo elaborato non è da ritenersi definitivo e immutabile, essendo stato stilato sulla base delle disposizioni normative e informazioni disponibili al momento. Potrà dunque essere sottoposto a revisione qualora dovessero intervenire aggiornamenti delle norme nazionali o regionali.

Per concludere, è un'estate certamente diversa per noi e per voi, ma riteniamo che i presupposti per trascorrere qualche giorno di svago sereni e in sicurezza ci siano tutti.